Il diario di Gabi “Roggio 2013”

GlitzinieSabato, 27.4.2013
Alle sette Sybille ed io siamo partite da Darmstadt.
Il viaggio é iniziato molto bene, non abbiamo avuto nessun ingorgo; ma é piovuto molto. Nove chilometri prima della galleria San Gottardo ha iniziato un ingorgo; per qei chilometri fino al Gottardo abbiamo messo un’ora e trenta minuti. Circa alle tre ci siamo incontrate con Moni e suo marito a Como.
Dopo un lungo viaggio con due ingorghi, molta pioggia e 13 ore siamo arrivate a Roggio alle 20:30. Susi, Kerstin e Fiona avevano giá cucinato per noi. Abbiamo mangiato molto bene e dopo due bicchieri di vino siamo andate a letto molto stanche ma felici.

Domenica, 28.4.2013
Oggi era und giornata piovosa.
Dopo la colazione abbiamo avuto la nostra lezione d’italiano dalle 10:30 fino all’una.
A causa del tempo abbiamo deciso, di studiare l’italiano al pomeriggio per un´ ora dalle 15:00 alle 16:00.
Dopo le due lezioni le nostre teste erano piene :-). Siamo andate a Laigueglia per fare due passi prima di andare da Colla Micheri, dove Susi ha prenotato un tavolo per noi alle otto.

Il menù era buonissimo.

  1. Antipasti liguri
  2. Spaghetti con pesto di prezzemolo e gamberi
  3. Ravioli al ragù di salsiccia
  4. Tortino di Orata
  5. Rollata di tacchino
  6. Tiramisù e torta, limoncello e caffè

Lunedi, 29.4.2013
Dopo la nostra lezione alle 11:00 siamo andate ad Andora perché c’era un mercato dove abbiamo comprato buoni formaggi e verdura. Poi siamo andate ad Albenga. Mi sono comprata come l’anno scorso, la crema di tonno con l’arancia. Mmmhh.
La sera abbiamo fatto un „running Dinner“. Kerstin ed io abbiamo fatto gli antipasti e il dolce, Susi e Fiona hanno cucinato il primo e Sibylle e Moni hanno cucinato il secondo.
Il menú era naturalmente buonissimo ed era und bella sera.

Martedì, 30.4.2013
Dopo la nostra lezione Kerstin, Sibylle e Moni hanno fatto il trekking alle 13:30.
Fiona ed io siamo andate a Ortovero per comprare molto vino. Abbiamo comprato 11,5 litri di vino rosso e 6,5 litri di vino bianco. Con un cofano pieno di vino siamo andate ad Alassio.
Durante una bibita in spiaggia ci siamo godute il sole e il mare. Dopo questa bellissima pausa siamo andate in centro.
Lì mi sono comprata una bella collana.
Da lì si ha un’ottima vista sul mare e le colline.
La sera siamo andate a Testico per mangiare un menù con due piatti per 10,00 € !!!.
Eravamo molto sazie.
A Salamandre abbiamo bevuto ancora uno o due bicchieri di vino e poi siamo andate a letto.

Mercoledì, 1.5.2013
Dopo la nostra lezione Kerstin, Fiona, Sibylle ed io siamo andate a Salea. Lì c’era und Sagra (Kerb) :-).
Abbiamo mangiato qualcosa. Ho mangiato un piatto di grigliata mista. Poi siamo andate a Zuccherello, una piccola cittá.
Al ritorno a Roggio abbiamo comprato le erbe; per la strada c’era una serra aperta.
Ad Alassio abbiamo provato di comprare un pesce per la nostra cena. Purtroppo molti negozi erano chiusi, perché il primo maggio e un giorno festivo anche in Italia. Per questo purtroppo non abbiamo trovato una pescheria aperta.
Senza pesce ma con fame siamo arrivate a Roggio alle 6:00.
Abbiamo aspettato Susi e Moni, che erano in spiaggia per andare a Testico.
Oggi eravamo nella pizzeria. Ho mangiato una pizza 4 formaggi; era buonissima.
Prima di andare a letto abbiamo bevuto un vino.

Giovedì, 2.5.2013
Oggi non abbiamo fatto la nostra lezione.
Il tempo era molto bello, erano 23 gradi all’ombra !!!
Moni, Sibylle e Kerstin hanno voluto fare il trekking. Nel libro di Salamandre hanno letto, che l’escursione da Roggio a Cervo dura 4,5 ore.
Fiona ed io volevamo incontraci con loro circa alle tre a Cervo.
Mentre le altre ragazze facevano il trekking, eravamo al mare. Sono stata due volte nell’acqua per nuotare. Era ottimo.
All’una e mezza ci siamo incontrate con Susi per mangiare. Abbiamo mangiato una grande porzione di spaghetti allo scoglio; erano fantastici.
Alle due Kerstin mi ha chiamato sul mio telefonino. Ha detto. Che hanno ancora bisogno di due ore. Per questo Fiona ed io siamo restate in spiaggia per un’ora.
Alle tre siamo andate a Cervo.
Cervo e un bellissimo paesino. Mi è piaciuto molto.
Mentre aspettavamo, abbiamo bevuto un Aperol Sprizz.
Purtroppo Fiona si è stirata la caviglia.
Alle 18:30, dopo quasi otto ore, le altre ragazze sono arrivate molto stanche ma felici. Dopo una birra per loro siamo ritornate a Salamandre dove Susi ha ci aspettate.
Abbiamo mangiato, anche questa sera, naturalmente benissimo. Abbiamo preparato il pesce, le melanzane e l’insalata.
Era una sera molto divertente.

2013_0503_roggioVenerdì, 3.5.2013
Dopo la nostra lezione Fiona, Moni, Sibylle ed io siamo andate ad Alassio. Kerstin è restata a casa e Susi è stata purtroppo un po’ male; per questo è andata in spiaggia da sola.
Ad Alassio abbiamo fatto la spesa e siamo state in spiaggia. Naturalmente ci siamo comprate anche i baci; questi biscotti sono molto buoni. Potrei mangiarli quasi sempre.
Dopo un bel pomeriggio siamo andate a Laigueglia, dove ci siamo incontrate con Susi e Kerstin al bar per prendere un aperitivo.
La sera siamo andate al ristorante “La Sosta” e abbiamo mangiato in modo fantastico. Ho mangiato i Ravioli ripieni con le erbe e un sugo di nocciole.
Era una bella sera ma siamo state anche un po’ tristi, perché era l’ultima sera.
A Salamandre abbiamo fatto le nostre valigie e poi siamo andate a letto.

Sabato, 4.5.2013
Alle 7:15 Fiona ed io siamo partite da Roggio.
Era un viaggio di ritorno piacevole. Non abbiamo avuto nessun ingorgo.
Sono stata ad Ober-Ramstadt alle 16:45.
Era una bellissima settimana, ho imparato moltissimo.

Grazie a Susi, era fantastico.

Dieser Beitrag wurde unter Rückblick & Berichte veröffentlicht. Setze ein Lesezeichen auf den Permalink.